Category maggie stiefvater

Destiny

Destiny di Maggie Stiefvater
(Ballad, Books of Faerie, #2)

Editore: Fanucci
Voto: 4/5
Pagine: 345
Prezzo: 16,00€

amazon_it_3123

Nuala è in parte una musa, in parte un vampiro con capacità psichiche. Se la libertà di cantare, scrivere o creare le è negata, il suo marchio è inconfondibile: ha alle spalle una scia di brillanti putii, musicisti e artisti morti tragicamente giovani. Ogni tredici anni ad Halloween brucia in un falò e rinasce dalle sue ceneri senza alcun ricordo, tranne quello che riguarda il momento della sua morte. James è il migliore suonatore di cornamusa nello Stato della Virginia, e probabilmente il più giovane e bello: è questo ciò che pensa dì lui Nuala. Ma James, estremamente convinto delle sue capacità e innamorato di un’altra ragazza, rifiuta le sue attenzioni. Lui è occupato con problemi più grandi: una figura enigmatica gli appare al tramonto mentre avvolge in una spirale Dee, la sua ragazza. Dee è al centro di un gioco mortale, e mentre James fatica a districare i fili aggrovigliati della storia, Nuala lo segue, convinta che lui le faccia da specchio e nella speranza che prima o poi il suo affetto venga ricambiato. Ma mentre James comincia a realizzare i suoi sentimenti per entrambe. Dee e Nuala stanno mutando. Halloween si avvicina, con i suoi fuochi e riti per i defunti, mortali sia per Nuala che per Dee… E James può salvare solo una delle due.

Destiny costituisce il secondo e ultimo volume della saga Books of faerie di Maggie Stiefvater, serie di esordio della scrittrice che si è poi conquistata la fama con la trilogia The Wolves of Mercy Falls (Shiver, Deeper, Forever).

La storia riprende più o meno da dove l’avevamo lasciata solo che il pov slitta, passando da Dee a James: è proprio questo cambiamento, secondo me, a far decollare il romanzo molto di più del volume precedente, Whisper.
James è intelligente, ironico, sarcastico e risulta molto più interessante del personaggio di Dee, che oltretutto in Destiny passa il 90% del tempo a piangersi addosso e ferire i sentimenti del povero suonatore di cornamusa.

Altro personaggio davvero notevole è quello di Nuala, una Leanan Sidhe: costretta a bruciare ogni tredici anni per poi rinascere senza alcun ricordo, vive succhiando la linfa vitale ai musicisti dotati di talento, che si innamorano perdutamente di lei e le vendono la loro anima in cambio di ispirazione e amore. Ma James non è uno stupido, ha già incontrato il popolo fatato, sa che non è formato da fatine alla Campanellino ma da esseri spietati che chiedono sempre qualcosa in cambio dei loro favori.
Ma quando colei che ami ha in testa un altro, cosa ti trattiene dal gettarti tra le braccia del tuo carnefice?

Destiny è un romanzo ricco di sentimenti e emozioni, che sia James che Nuala tentano di nascondere senza però riuscirci del tutto: testimonianza ne sono le braccia del ragazzo, ricoperte da parole che creano una sorta di diario personale in cui sfogare tutte le proprie incertezze e la propria frustrazione.

Interessante la scelta dell’autrice di alternate capitoli dedicati a James a altri dedicati a Nuala, con come intermezzo pagine di sms scritti da Dee al suo migliore amico e mai inviati.

Tragico e commovente l’epilogo: la giusta fine per un libro tutto in crescendo, che consiglio non solo a chi ha amato il precedente volume ma anche a chi ne è rimasto non del tutto convinto, perchè Destiny è decisamente una spanna sopra Whisper.

book_openbook_openbook_openbook_open
autore

Maggie Stiefvater vive in Virginia con il marito e due figli piccoli, nonchè due cani, un gatto e una Camaro chiamata Loki. E’ un’avida lettrice e sa suonare diversi strumenti, tra cui l’arpa celtica, il piano e la cornamusa.
Potete trovare  QUI il suo blog, QUI il sito dedicato alle sue opere.

la saga

Dualogia Books of Faerie.
1)Whisper

La sedicenne Deirdre Monaghan è una musicista incredibilmente timida ma prodigiosamente dotata. Inoltre sta per scoprire di essere una “cloverhand” – una che può vedere le fate. Quando un misterioso ragazzo sbucato dal nulla entra nella sua ordinaria vita di città, Deirdre se ne innamora. Il problema è che l’enigmatico e contraddittorio Luke si scopre essere un “gallowglass” – un assassino senz’anima di fate – e Deirdre sta per essere la sua prossima vittima. Deirdre deve decidere se i sentimenti di Luke verso di lei sono reali, o soltanto un modo per condurla più profondamente nel mondo delle Fate. L’amore di Deirdre per Luke, bello e pericoloso, la costringerà a prendere coscienza dei suoi poteri elfici, e a essere coinvolta in una lotta all’ultimo sangue contro esseri inimmaginabili.

amazon_it_3123
2)Destiny

stesso autore

Trilogia The Wolves of Mercy Falls

Shiver (The Wolves of Mercy Falls #1)


Grace e Sam non si sono mai parlati, ma da sempre si prendono cura l’una dell’altro. Non si conoscono, eppure lei rischierebbe la vita per lui, e lui per lei. Perché Grace, fin da piccola, sorveglia i lupi che vivono nel bosco dietro casa sua, e in particolare uno dotato di magnetici occhi gialli, che negli anni è diventato il suo lupo. E perché Sam da quando era un bambino vive una doppia vita: lupo d’inverno, umano d’estate. Il caldo gli regala pochi preziosissimi mesi da essere umano prima che il freddo lo trasformi di nuovo. Grace e Sam ancora non si conoscono, ma tutto è destinato a cambiare: un ragazzo è stato ucciso, proprio dai lupi, e nella piccola città in cui vive Grace monta il panico, e si scatena la caccia al branco. Grace corre nel bosco per salvare il suo lupo e trova un ragazzo solo, ferito, smarrito, con due magnetici occhi gialli. Non ha dubbi su chi sia, né su ciò che deve fare. Perché Grace e Sam da sempre si prendono cura l’una dell’altro, e adesso hanno una sola, breve stagione per stare insieme prima che gelo torni e si porti via Sam un’altra volta. Forse per sempre.

amazon_it_3123

Deeper (The Wolves of Mercy Falls #2)


Il sole della primavera illumina e scalda l’amore di Grace e Sam. Dopo tanti anni a guardarsi da lontano, lui nel bosco insieme al branco, lei ossessionata da quel branco, finalmente sono insieme, certi del loro amore e del fatto che niente e nessuno potrà mai separarli. Ma la serenità sembra destinata a durare poco. Mercy Falls è ancora scossa dalla scomparsa di Olivia. L’arrivo di Cole, un nuovo ragazzo-lupo, aggiunge solo altro scompiglio. E qualcosa – o qualcuno – si intromette tra Grace e Sam. Lui è solo, senza guide né amici: saprà lottare per salvare il suo amore?

amazon_it_3123

Forever (The Wolves of Mercy Falls #3)

(In uscita a Settembre)
Il freddo attanaglia ancora Mercy Falls. Grace, che per sopravvivere ha dovuto cedere al suo animo di lupo, continua a mutare forma. Sam, saldo nella sua pelle di umano, la cerca. Perché la ama, e conosce il dolore della metamorfosi. Tutto precipita quando nel bosco viene trovato il cadavere di una ragazza, si dice uccisa dai lupi. E Tom Culpeper, convinto che anche il figlio Jack sia stato ucciso da quei lupi, decide di sterminare il branco di Mercy Falls.

—————————————————

The Scorpio Races (inedito in Italia, in uscita il 15/10/2011 per la Scholastic Press)

Succede all’inizio di ogni Novembre:  si svolgono le Scorpio Races. I partecipanti cercano di rimanere in groppa ai loro cavallucci marini per un tempo sufficiente a raggiungere il traguardo. Alcuni corridori rimangono in vita. Altri muoiono.
A diciannove anni, Sean Kendrick è il campione in carica. E’ un giovane uomo di poche parole, e, se ha un qualche timore, lo tiene ben nascosto, dove nessun altro può venirne a conoscenza.
Puck Connolly è diversa. Non ha mai voluto partecipare alle Scorpio Races. Ma il fato non le ha lasciato molta scelta. Così so iscrive alla gara — la prima ragazza nella storia a farlo. Non è in alcun modo preparata per quello che sta per accaderle.

Immagine2

About Maggie Stiefvater

Maggie Stiefvater

Maggie Stiefvater (Harrisonburg, 18 novembre 1981) è una scrittrice statunitense di romanzi di genere urban fantasy destinati ad un pubblico di adolescenti e giovani adulti.Ha frequentato il l’Università di Mary Washington a Fredericksburg (Virginia) laureandosi in storia. Attualmente vive in Virginia, dove è sposata con due figli.

Read More

Whisper di Maggie Stiefvater

Ciao a tutti! Nuova recensione per voi oggi, voglio parlarvi di un libro giunto a fine febbraio nelle nostre librerie e che attendevo con ansia: si tratta di Whisper di Maggie Stiefvater.

Originale Lament
Saga Books of Faerie,#1
Editore Fanucci
Genere Young adult Paranormal
Pagine 307
Prezzo 16€
Voto starstarstar


sto png
Se preferite la recensione in formato video, eccola qui per voi. Altrimenti, proseguite oltre a leggere.

<img alt=”" galleryimg=”no” onload=”var downlevelDiv = document.getElementById(‘ed6aab74-1645-4e74-972e-320981af3a6e’); downlevelDiv.innerHTML = “

http://www.youtube.com/v/wXoWqi5Vxkw?hl=en&hd=1“;” src=”http://lh3.ggpht.com/_aP7jEMY16tQ/TYeTqz7UqQI/AAAAAAAAB8g/M6itP8jM5jk/video81612934d97c%5B39%5D.jpg?imgmax=800″ style=”border-style: none;” />

Whisper rappresenta il primo volume (autococlusivo) di una saga dedicata al mondo fae, al mondo fatato, ma non dovete immaginarvi delicate creature antropomorfe con dolci alucce sulla schiena, niente di più sbagliato. Maggie Stiefvater riprende le antiche leggende celtiche e ci pone davanti a spiritelli maligni e dispettosi, pronti a tutto pur di giocarti un brutto tiro. Sono esseri sanguinari, in parte malefici e, soprattutto, incredibilmente egoisti. La protagonista di questa storia è Deirdre che, a sue spese, scoprirà tutto ciò.
Il racconto ha inizio con la giovane Dee diretta a una competizione musicale in qualità di arpista: dal carattere ansioso, prima di ogni evento pubblico ha bisogno necessariamente di correre in un bagno per rimettere. Ed è proprio in questa spiacevole situazione che incontra Luke, bello da togliere il fiato e così “speciale”. Immediatamente i due si trovano in sintonia e un loro duetto musicale lo dimostra: peccato che Luke ogni tanto sparisca, senza che Dee sappia dove vada. Per non parlare del fatto che la nonna le ha intimato di stare lontana da lui e le ha regalato un anello di ferro per proteggerla. Ma la vita di Dee sta cambiando, i quadrifogli non l’abbandono più e la regina delle fate è venuta a sapere della sua esistenza. Riuscirà Deirdre a sopravvivere? Cosa ne sarà di Luke, James (il suo migliore amico), e lei?
Ovviamente non ve lo dirò xD Ponevo in Whisper un’enorme quantità di aspettative, dato che ho apprezzato molto Shiver e Deeper della medesima autrice. Purtroppo ho trovato questo romanzo un pochino sotto il suo standard: a tratti ho trovato la narrazione confusa e il personaggio di Deirdre poco credibile. Cioè, conosci un ragazzo così, all’improvviso, in bagno, e non ti poni qualche domanda?! Scopri che ha il brutto vizio di sparire e ricomparire all’improvviso e non ti viene qualche dubbietto?! Fortunatamente a risollevare la narrazione ci pensa James, il migliore amico di Dee, che è decisamente una macchietta e mi ha più volte strappato un sorriso. Ho apprezzato molto la visione “dark” del popolo fae e le varie creature citate, anche se avrei voluto saperne decisamente di più: troppe cose rimangono solo accennate, come sospese, e ciò mi ha un po’ infastidito. Spero vivamente che nel prossimo volume più cose vengano spiegate e ho fiducia nel fatto che il protagonista questa volta sarà James. Un punto di contatto tra Shiver e Whisper però l’ho trovato: la Stiefvater utilizza il medesimo “schema narrativo”, con una prima parte lenta e che fa difficoltà a ingranare seguita da un centinaio di pagine finali ricche di azione allo stato puro, velocissime, senza neppure un attimo di respiro. Come sapete, non amo alla follia questo espediente, perchè temo potrebbe scoraggiare i lettori meno pazienti di me xD Insomma, c’erano delle buonissime idee di base secondo me e la storia sarebbe potuta essere davvero avvincente, ma la scrittrice si è un po’ persa per strada. E’ un peccato, perchè gli spunti e le premesse erano davvero molto promettenti.
Ah, una nota di demerito per la trama che gira sui siti di compravendita come Ibs & co.: svela un sacco di particolari importanti del libro, tra cui la natura di Deirdre e quella di Luke!!!
In conclusione, un libro che consiglio agli amanti del popolo fae che cercano una lettura veloce e non troppo impegnativa.

Cover: starstarstarstar
Trama: starstarstar
Finale:starstarstarstar
Personaggi: starstarstar
Stile di scrittura: starstarstar

autore

Maggie Stiefvater vive in Virginia con il marito e due figli piccoli, nonchè due cani, un gatto e una Camaro chiamata Loki. E’ un’avida lettrice e sa suonare diversi strumenti, tra cui l’arpa celtica, il piano e la cornamusa.
Potete trovare  QUI il suo blog, QUI il sito dedicato alle sue opere.

stesso autore
Shiver (The Wolves of Mercy Falls #1)


Grace e Sam non si sono mai parlati, ma da sempre si prendono cura l’una dell’altro. Non si conoscono, eppure lei rischierebbe la vita per lui, e lui per lei. Perché Grace, fin da piccola, sorveglia i lupi che vivono nel bosco dietro casa sua, e in particolare uno dotato di magnetici occhi gialli, che negli anni è diventato il suo lupo. E perché Sam da quando era un bambino vive una doppia vita: lupo d’inverno, umano d’estate. Il caldo gli regala pochi preziosissimi mesi da essere umano prima che il freddo lo trasformi di nuovo. Grace e Sam ancora non si conoscono, ma tutto è destinato a cambiare: un ragazzo è stato ucciso, proprio dai lupi, e nella piccola città in cui vive Grace monta il panico, e si scatena la caccia al branco. Grace corre nel bosco per salvare il suo lupo e trova un ragazzo solo, ferito, smarrito, con due magnetici occhi gialli. Non ha dubbi su chi sia, né su ciò che deve fare. Perché Grace e Sam da sempre si prendono cura l’una dell’altro, e adesso hanno una sola, breve stagione per stare insieme prima che gelo torni e si porti via Sam un’altra volta. Forse per sempre.

Deeper (The Wolves of Mercy Falls #2)

Il sole della primavera illumina e scalda l’amore di Grace e Sam. Dopo tanti anni a guardarsi da lontano, lui nel bosco insieme al branco, lei ossessionata da quel branco, finalmente sono insieme, certi del loro amore e del fatto che niente e nessuno potrà mai separarli. Ma la serenità sembra destinata a durare poco. Mercy Falls è ancora scossa dalla scomparsa di Olivia. L’arrivo di Cole, un nuovo ragazzo-lupo, aggiunge solo altro scompiglio. E qualcosa – o qualcuno – si intromette tra Grace e Sam. Lui è solo, senza guide né amici: saprà lottare per salvare il suo amore?

Forever (The Wolves of Mercy Falls #3)

Questo terzo volume uscirà a luglio in terra natia, per cui penso che dovremo aspettare ancora un po’ per conoscere la conclusione della vicenda di Sam e Grace!

Ballad (Books of Faerie #2)



Inedito in Italia.

Seguito di Whisper.

About Maggie Stiefvater

Maggie Stiefvater

Maggie Stiefvater (Harrisonburg, 18 novembre 1981) è una scrittrice statunitense di romanzi di genere urban fantasy destinati ad un pubblico di adolescenti e giovani adulti.Ha frequentato il l’Università di Mary Washington a Fredericksburg (Virginia) laureandosi in storia. Attualmente vive in Virginia, dove è sposata con due figli.

Read More

Chance e Stiefvater

Escono oggi per Fanucci Editore due libri che non ho la minima intenzione di lasciarmi sfuggire! Ho amato il primo volume di Karen Chance e la Stiefvater mi piace tanto, per cui…all’attacco! xD

Whisper di Maggie Stiefvater

Pagine: 313
Prezzo: 16,00€

La sedicenne Deirdre Monaghan è una musicista incredibilmente timida ma prodigiosamente dotata. Inoltre sta per scoprire di essere una “cloverhand” una che può vedere le fate. Quando un misterioso ragazzo sbucato dal nulla entra nella sua ordinaria vita di città, Deirdre se ne innamora. Il problema è che l’enigmatico e contraddittorio Luke si scopre essere un ‘gallow-glass’ un assassino senz’anima di fate – e Deirdre sta per essere la sua prossima vittima. Deirdre deve decidere se i sentimenti di Luke verso di lei sono reali, o soltanto un modo per condurla più profondamente nel mondo delle Fate. L’amore di Deirdre per Luke, bello e pericoloso, la costringerà a prendere coscienza dei suoi poteri elfici, e a essere coinvolta in una lotta all’ultimo sangue contro esseri inimmaginabili.

Rivendicata dalle tenebre di Karen Chance

Pagine: 341
Prezzo: 12,90€

Un recente lascito ha reso Cassandra Palmer l’erede al titolo di Pitia, la chiaroveggente che con i suoi poteri occulti sta a capo del mondo. È una posizione che di solito viene acquisita con anni di formazione, ma le circostanze in cui si ritrova Cassandra sono quantomeno insolite: ha tra le mani una quantità enorme di potere che ogni vampiro e mago in città vorrebbe monopolizzare o annullare, e che lei stessa non osa usare. Come se non bastasse, Cassandra ha appena scoperto che un capo vampiro davvero arrogante sta esercitando delle pretese su di lei, grazie a un potere dirompente che mette in guardia eventuali altri pretendenti, e che potrebbe anche essere all’origine dell’intensa attrazione che sente scorrere tra di loro. Ma Cassie non ne può più di essere trattata come un oggetto, e chiunque ci proverà, da ora in poi, scoprirà che lei sa essere un nemico davvero temibile…

Read More