Raccomanda un… libro uscito nel 2010

Mini rubrica creata da Chick loves lit secondo me molto simpatica: ogni settimana bisogna raccomandare un diverso libro seguendo le indicazioni della creatrice del meme. Questa settimana bisogna raccomandare un libro uscito nel 2010.

Usagi: il libro che vorrei raccomandarvi io è un libro secondo me molto bello, primo volume di una saga.
Il titolo è…
La detective. Se i muri potessero dire… di Y.S.Lee

Maggio 1858. Un’afa soffocante grava su Londra. E spegne, come un’impalpabile velo di cenere i giovani sogni femminili, impigliati nella penombra dei salotti o in vuote promesse di matrimonio. Mary, però, è una ragazza che adora vivere e seguire il suo infallibile istinto. E per lei il destino ha deciso diversamente, conducendola nel cuore infido di una casa, che brulica di menzogne e sotterfugi. Dove nessuno è quello che sembra e il mistero sussurra feroci verità nel fruscio di un armadio, nell’umidità dei muri. Travestirsi da dama di compagnia per indagare è un incarico rischioso. Ma il pericolo più grande ha due occhi scuri. Terribilmente affascinanti…

Yuko: io invece vi raccomando un urban fantasy molto particolare, un volume unico che mi ha colpito moltissimo. Qui trovate la mia recensione e qui la mia intervista all’autrice.

Il titolo è…
Baby Doll di Sharon Carter Rogers

Le anime erranti sono creature sovrannaturali, angeli custodi in grado di legarsi psichicamente ad alcuni esseri umani prescelti. Uno di loro, Boy, sta aspettando raggomitolato sulla tomba del suo ultimo compagno umano, e non è libero di muoversi fin quando non passerà qualcuno in grado di vederlo. Nella stessa gelida mattina di febbraio, Baby Doll, la figlia adottiva di uno spietato boss, si trova al cimitero per i funerali del patrigno, circondata da poliziotti e guardie del corpo, e quando i due s’incontrano tra loro si crea un’intesa inspiegabilmente forte. Messi alle strette dall’organizzazione mafiosa che li insegue, Baby Doll e Boy lottano per salvare la stabilità del mondo e afferrare la natura del loro rapporto. Mentre Baby Doll non ha idea di chi siano i suoi veri genitori, perché ha trascorso tutta la vita come un animale in gabbia, Boy non riesce a comprendere il legame che lo unisce alla ragazza. Ma le persone e i dilemmi che dovranno affrontare li porteranno a scoprire che non tutto di quanto si è perso non può essere ritrovato…

2 thoughts on “Raccomanda un… libro uscito nel 2010

  1. tanabrus says:

    (Rovista su Goodreads per capire cosa sia stato pubblicato nel 2010)
    “Il sentiero di legno e sangue”, di Luca Tarenzi!!!

  2. Chagall says:

    Ho appreso tra l’altro questa settimana che i successivi libri della saga della Lee non verranno tradotti ;(
    Che tristezza, piacevano anche a me.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

CommentLuv badge