Raccomanda un… libro di un autore maschile

Mini rubrica creata da Chick loves lit secondo me molto simpatica: ogni settimana bisogna raccomandare un diverso libro seguendo le indicazioni della creatrice del meme. Questa settimana va raccomandato un libro che ha come autore un uomo.

Usagi: il libro che vorrei raccomandarvi è il primo di una saga per giovani lettori. Questo libro mi ha appassionato tanto che l’ho finito in un giorno!
Il titolo è…
The Familiars. La strana storia della rana pasticciona, della ghiandaia blu e del gatto che salvò il mondo dei maghi di Adam Jay Epstein

Aldwyn è un gatto randagio che vive alla giornata nella terra di Vastia. Mentre sta scappando dalle grinfie di un accalappiagatti, finisce in un negozio che vende famigli, animali con poteri magici che da sempre accompagnano maghi e streghe nelle loro avventure. Ma Aldwyn non sa nulla di magia: lui sa solo rubare il pesce, dormire sui tetti e fuggire da cani e pescivendoli infuriati. Eppure, tra tanti altri animali, il maghetto Jack sceglie proprio lui e lo conduce a Stone Runlet, dove il potente mago Kalstaff guida una famosa scuola di stregoneria. Tra i suoi apprendisti ci sono anche Marianne e Dalton, con i loro famigli: una rana pasticciona, Gilbert, che dovrebbe avere la capacità di predire il futuro ma in realtà pensa solo a catturare mosche, e una ghiandaia blu, Skylar, saccente e altezzosa. Ma il mago non avrà il tempo di insegnare ai suoi allievi tutto ciò che sa. Tre stelle che danzano in cielo annunciano infatti che un’antica profezia sta per compiersi. Tutta Vastia è in pericolo e solo tre giovani eroi potranno salvarla. E quando i maghi verranno rapiti, toccherà ai tre famigli partire per un’incredibile avventura, affrontando orrobestie furiose, streghe cannibali, occhi volanti e tutti i pericoli che la magia nera può scagliare sul loro cammino…

Yuko: io vorrei raccomandarvi Pan di Francesco Dimitri. Un romanzo forte, intenso, che sicuramente saprà stregarvi.

Nelle notti romane ci sono bambini che sognano, e che nel sogno, ogni volta, ripetono il viaggio verso una grande isola che non c’è. Nelle notti romane ci sono ville borghesi illuminate dalla luna piena, e dai loro giardini spesso s’innalzano, non visti, mastodontici galeoni pirata. Nelle notti più fredde di una Roma moderna, pulsante, segreta, qualcuno ormai comincia ad avvertirlo: uno spirito folle sta bussando alla porta, uno spirito anarchico e sensuale, passionale e libertino, pronto a tornare per rapirci. Qualcuno lo vuol chiamare Peter; un tempo era noto come Pan. A cento anni di distanza dalla sua prima comparsa, il Peter Pan di Barrie rivela oggi più che mai la propria carica eversiva, la propria primordialità vitale, erotica, libera, il proprio rifiuto verso ogni forma di dogmatismo. Nei cieli di Roma lo scontro si sta preparando: bambini e pirati, vecchie e nuove divinità, in un’inquietante favola nera che finirà per insegnarci come, talvolta, per vedere il mondo del sogno dal mondo reale, non serva altro che alzare la testa.

Voi invece cosa ci consigliate?

About the author

Usagi Usagi è una ragazza spiritosa e solare, sempre pronta a scherzare, grande pasticciona e super mangiona. Molto disordinata, ama i gatti (soprattutto quelli neri) e ama leggere i libri fantasy per rifugiarsi in mondi lontani. Spesso disattenta e sognatrice a occhi aperti, Usagi cucina in una maniera sublime soprattutto roba supercalorica come lasagne, pizza, pane, gatto arrosto,…(XD)

One thought on “Raccomanda un… libro di un autore maschile

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

CommentLuv badge